Storica 70

Le barche dei faraoni
Il fiume che rese fertile e prospero l’antico Egitto era solcato da una varietà di imbarcazioni differenti per forma, dimensioni e funzioni. Grazie ai ritrovamenti archeologici, siamo oggi in grado di ricostruire l’evoluzione della navigazione egizia e la sua relazione con la vita sociale, l’economia e la religione.

Vedi dettagli »

Storica 69

Etruschi
La peculiarità della loro lingua e dei loro costumi, senza eguali fra i popoli italici, ha alimentato il mistero attorno alla loro origine, a lungo identificata con il Vicino Oriente. È tuttavia possibile che la raffinata cultura etrusca si sia interamente sviluppata nella Penisola italica.

Vedi dettagli »

Storica 68

Guardia pretoriana
Questa speciale armata, destinata alla protezione dell’imperatore, godeva di ampi privilegi e costituiva l’élite dell’esercito romano. Non sempre queste truppe si dimostrarono leali e fedeli: spesso furono protagoniste di ribellioni ai danni dello stesso imperatore.

La repubblica napoletana

Vedi dettagli »

Storica 67

Abu Simbel
Nell’agosto del 1817, Giovanni Battista Belzoni, ex artista di circo con la passione per gli studi archeologici, riuscì per primo a penetrare all’interno del grande tempio funerario, fino allora quasi interamente sepolto sotto le sabbie del deserto.

Vedi dettagli »

Storica 66

Solimano il Magnifico
Stratego militare e uomo di grande cultura, Solimano portò l’Impero ottomano al suo massimo splendore. Ricordato per le vittorie militari in Europa e per la sontuosità delle sue cerimonie, contribuì inoltre a far fiorire le arti e la cultura, facendo del suo regno un ricco e potente impero multietnico.

Vedi dettagli »
Vuoi essere sempre informato sulle iniziative di Storica? iscriviti subito