Rivoluzione e Impero

Dalla presa della Bastiglia nel 1789 alla sconfitta di Napoleone a Waterloo nel 1815, l’Europa visse una drammatica trasformazione che cambiò la storia del continente. La Rivoluzione francese sovvertì le tradizionali basi dell’Ancien Régime e permise alla trionfante borghesia urbana di realizzare gli ideali dell’Illuminismo, ma sfociò nel Terrore e nella guerra civile, e infine nel colpo di Stato di Bonaparte. Le guerre napoleoniche spazzarono via le vecchie dinastie e al tempo stesso sparsero il seme dei nazionalismi romantici.

Vuoi essere sempre informato sulle iniziative di Storica? iscriviti subito