EDITORIALE NUMERO 25

I turisti e l’eternità

Se, come speriamo, Tutankhamon e i suoi meravigliosi corredi funerari sopravvivranno ai disordini che stanno sconvolgendo l’Egitto, per il faraone bambino è in agguato un altro pericolo: i turisti. Nelle scorse settimane, il responsabile della conservazione del patrimonio archeologico dell’Egitto, Zahi Hawass, ha annunciato

Vedi dettagli »

EDITORIALE NUMERO 24

Spartaco, Washington e altri extraterrestri

C’è un filo rosso che collega due dei protagonisti dei servizi di questo numero, anche se sono vissuti in epoche e in contesti storici completamente differenti. Uno è Spartaco, il gladiatore che quasi da solo, con un’accozzaglia di schiavi disorganizzati e male armati, mise in atto la più temibile rivolta contro

Vedi dettagli »

EDITORIALE NUMERO 23

La melanzana e il Partenone

Qualcuno ha storto il naso nell’apprendere che la dieta mediterranea è entrata a far parte dei patrimoni mondiali dell’umanità dell’Unesco, come “bene immateriale”. Che c’entrano i maccheroni al pomodoro con la Cappella Sistina, i templi di Angkor Wat, le Piramidi? Da una parte sfilano nella

Vedi dettagli »

EDITORIALE NUMERO 22

Giovanna la Pazza e la recita della follia

Nabonide, l’ultimo re caldeo babilonese, secondo le cronache dell’epoca mangiava solo erba e pensava di essere una capra; Caligola è passato alla storia per il suo cavallo-senatore; lo schizofrenico Carlo VI di Francia soffriva di disturbi bipolari; la regina Maria I di Portogallo era convinta di vivere all’inferno; di

Vedi dettagli »
Vuoi essere sempre informato sulle iniziative di Storica? iscriviti subito