Storica 121

Mummie, oscuro oggetto di desiderio
Le mummie egizie hanno sempre suscitato un fascino particolare. A lungo considerate medicamentose, a partire dal settecento iniziarono a suscitare la curiosità morbosa degli europei. In seguito divennero oggetto di studio.
di JOSÉ M. PARRA

La decifrazione del cuneiforme
L’ultimo testo cuneiforme noto è del 75 d.C. Dopodiché questa singolare scrittura, usata per tremila anni, finì nel dimenticatoio. Nel XVIII secolo s’iniziò l’impresa di decifrarla, e nel 1857 la Royal Asiatic Society di Londra annunciò che l’obiettivo era stato raggiunto, dopo che quattro studiosi erano riusciti a tradurre un’iscrizione reale assira ottenendo risultati molto simili tra loro.
di JAVIER PALACIOS

Pirati, il grande flagello del Mediterraneo
Pur essendo una pratica antichissima, fu in epoca greca e latina che la pirateria assunse proporzioni tali da indurre i romani a lanciare una vasta offensiva contro il banditismo marittimo.
di MARK WOOLMER

Così era il mondo antico
Storica National Geographic festeggia il suo decimo anniversario con una galleria di monumenti dell’antichità ricreati in 3D. Il Partenone, il tempio di Bayon ad Angkor o il foro romano si ergono nuovamente nella loro veste originaria.
a CURA DELLA REDAZIONE

Catari, la nascita di un’eresia
Intorno al 1160, nel sud della Francia nacquero gruppi di “uomini buoni” e “donne buone” che decisero di vivere in sintonia con gli autentici insegnamenti del Vangelo e ai margini della Chiesa ufficiale.
di PILAR JIMÉNEZ SÁNCHEZ

Orient Express, l’arte di viaggiare in treno
Dal 1883 Parigi e Istanbul vennero unite da un treno leggendario. Durante la Belle Époque, i suoi lussuosi vagoni fecero da sfondo a serate eleganti, amori clandestini e ogni sorta d’intrigo diplomatico.
di MARÍA PILAR QUERALT DEL HIERRO

 

Vuoi essere sempre informato sulle iniziative di Storica? iscriviti subito